Misuratori di memoria - Misuratori di oblio



































Misuratori di memoria-Misuratori di oblio è un’occasione per calibrare la capacità di memoria di cui sono portatrici le strutture destinate allo scopo di archiviare, conservare e testimoniare, come biblioteche, archivi e fondazioni, per quantificare in modo oggettivo il corpus dei testi che conservano. In particolare, si fa qui riferimento ai volumi raccolti dalle singole istituzioni che si riferiscono all’esperienza della shoah.

Nell’allestimento realizzato in occasione della Giornata della Memoria UNICAL 2013, presso l’Università della Calabria, sono state coinvolte la Biblioteca Civica e la Biblioteca Nazionale di Cosenza, ottenendo complessivamente la misura di 70 cm circa. E’ quindi questa la misura esatta della memoria di questi luoghi e quale quella dell’oblio?

In alto: Claudia Zicari, Misuratori di memoria-Misuratori di oblio, libri, metro, legno, 2012

Home          Biografia          Bibliografia          Progetti          Link          Contatti